Al via oggi la 38° Edizione del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio

Parte oggi la nuova stagione del Campionato Italiano Rally CIR 2015 nelle strade toscane che andranno a comporre il tracciato della 38° Edizione del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio.

Corposo elenco iscritti per questo primo appuntamento del campionato (92 presenze contro le 80 dello scorso anno), con i soliti 3 pronti a darsi battaglia fin dal primo rally per aggiudicarsi il titolo finale.

Stiamo parlando di Andreucci, Basso e Scandola, protagonisti assoluti delle ultime stagioni, che hanno confermato i loro team e le loro ambizioni di vittoria.

Il duo Andreucci-Andreussi  e il team Peugeot con la ormai rodatissima Peugeot 208 T16 R5 sono il team da battere ed hanno mostrato fin dallo shakedown odierno di voler fare ancora la voce grossa fin dai primi chilometri.

Skoda Motorsport Italia risponde con i grandi delusi della scorsa stagione Scandola – D’Amore che iniziano la stagione con la macchina del 2014 sperando in buone notizie dalla casa madre per quanto riguarda la messa in gara della nuova Skoda Fabia R5.

Basso – Dotta invece si confermano sul Ford Fiesta del team BRC alimentata a gas ed oltre ad una nuova livrea più rossa, sperano di poter mettere sulle strade de Il Ciocco lo stesso buon livello di prestazioni messe nell’edizione 2014 che li aveva visti vincitori

Agguerrito pure l’elenco degli outsider che partono leggermente più indietro per questioni di esperienza e di budget ma la stagione è lunga e tutto può succedere. Alcuni nomi? Alex Perico (Peugeot 208 T16 R5), Stefano Albertini (Peugeot 208 T16 R5) oltre  rientrante Nicola Caldani (Ford Fiesta R5), Gabriele Ciavarella (Ford Fiesta R5) e Rudy Michelini, (Citroën DS3 R5

Dunque rombino i motori e si accalchi grande pubblico sulle strade…. IL CIR 2015 E’ TORNATO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *