Rossetti squalificato dal Monte Carlo

Monte Carlo concluso, ma non dal punto di vista delle regolamentazioni. Clamorosa esclusione di Rossetti per il Turbo non conforme alle regole della sua Renault Clio.  Sogno mondiale crollato sul nascere.

Legge del taglione da parte del collegio.

Rossetti, al volante di una vettura ufficiale Renault, si ritrova escluso dalla classifica del rally monegasco e con la vittoria nel Renault Trophy strappata di mano. Una penalizzazione che vale una stagione intera nel WRC3. Primo posto che passa a tavolino nelle mani del giovane figlio d’arte, Michael Burri. La vettura di Rossetti durante le verifiche post gara è risultata non conforme nel turbo, rispetto al limite di omologazione. Una piccola differenza che gli è costata la squalifica. Non sono comunque stati presi altri provvedimenti legati all’ illecito sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *