Sebastien Loeb, podio al Rallycross con la Peugeot 208 WRX

Gara di carattere da parte di Sébastien Loeb che, durante l’ottavo impegno nel Campionato del Mondo Rallycross, conquista ancora una volta un buon posto sul podio.

Alla fine delle qualifiche penalizzate dalla pioggia, grandissimo risultato del team PEUGEOT che risulta essere l’unico ad assicurarsi tutte le proprio auto in semifinale. Le 4 PEUGEOT 208 WRX ufficiali partecipano dunque alla fase finale.

Sébastien Loeb è stato più che convincente. Parte dalla seconda fila nella finale, si dimostra molto aggressivo e competitivo e si cimenta in parecchi sorpassi. Conclude terzo in classifica sotto gli occhi del fido navigatore Dani Eléna.

Dopo la vittoria in Canada e aver conquistato anche il podio per la sesta volta in questa stagione, il Team Peugeot Hansen recupera 11 punti sulla testa della classifica e si ritrova distanziato di 19 punti dalla vetta a 4 prove dal termine della stagione.

Seguono le dichiarazioni post-gara:

Kenneth Hansen, il Team Principal

Lohéac è una corsa molto speciale per tutta la squadra e per PEUGEOT. Ci sono tantissimi tifosi francesi! La giornata di sabato è andata bene, eravamo parecchio competitivi, poi abbiamo avuto qualche difficoltà domenica mattina sulla pista umida. Ci mancava il grip, ma comunque abbiamo raggiunto la fase finale. Sfortunatamente Timmy è rimasto coinvolto in un incidente alla prima curva. Sébastien ha disputato una semifinale e una finale spumeggiante. Ha mostrato l’aggressività necessaria da vero pilota di Rallycross per conquistare questo podio, per la gioia di tutti i tifosi accorsi qui. 

Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX #9, Team Peugeot Hansen)

Conquistare la finale e agguantare il podio è davvero un buon risultato per me e per la squadra, soprattutto se pensiamo che siamo a Lohéac. Oltretutto ho tenuto in alto i colori della nostra nazione perchè sono stato l’unico francese arrivato in finale. Vincere è tutta un’altra cosa, ma è un buonissimo risultato, se pensiamo alle condizioni di questa mattina. Eravamo un po’ in difficoltà col fondo umido, ritrovare il ritmo e salire sul podio non è stato affatto facile, la finale è stata dura e molto combattuta, ma è andata benissimo. Mi sono divertito e guidare questa auto è stato grande. 

Sotto le varie classifiche del campionato:

CLASSIFICA LOHEAC – FRANCIA

  1. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo)
  2. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS)
  3. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX)
  4. Petter Solberg (Petter Solberg World RX Team, Citroën DS3)
  5. Reinis Nitiss
  6. Ken Block (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS)

CLASSIFICA DOPO 8 PROVE

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Piloti

  1. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 181 pts
  2. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 176 pts
  3. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 158 pts
  4. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 157 points
  5. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 141 pts
  6. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 117 pts
  7. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 101 pts
  8. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 71 pts
  9. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 67 pts
  10. Davy Jeanney (Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 60 pts

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Team

  1. EKS, 277 pts
  2. Team Peugeot Hansen, 258 pts
  3. Volkswagen RX Sweden, 217 pts

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *