Buon 'ompleanno Andreucci

Giornata di compleanni anche quella di oggi. Si, perchè il 21 aprile 1965, nasceva il più grande campione nazionale di sempre. Parliamo ovviamente di Paolo Andreucci, che oggi spegne 52 candeline. 52 anni e non sentirli affatto perchè il pilota toscano sa ancora essere protagonista indiscusso del CIR nonostante sia sfuggita la vittoria lo scorso anno. Quest’anno è partito alla grande e sarà ancora lui l’uomo da battere.

La redazione di rallyssimo.it porge i migliori auguri di buon compleanno e fa un in bocca al lupo per la stagione di gara corrente.




Paolo, esordisce nel mondo dei rally nel 1987 nel rally casalingo (Ciocco) alla guida di una Renault 5 GT Turbo. Il suo palmares è arricchito da ben 9 titoli nazionali. Primo titolo conquistato nel 2001 alla guida di Ford Focus. Il secondo arriva nel 2003 con la Fiat Punto con la nuova navigatrice e compagna di vita, Anna Andreussi. Terzo CIR nel 2006 sempre con Fiat, ma con la Grande Punto Abarth. Ritorno alla vittoria del campionato dal 2009, dopo una parentesi con Mitsubishi. In quell’anno era approdato in Peugeot e guidava una 207 S2000. Poker per Paolo e Anna che vincono quindi 4 titoli consecutivi. Pausa per un anno nel 2013, ma ritorno alla vittoria nel 2014 e 2015 alla guida di Peugeot 208, dove l’equipaggio conquista l’ottavo e nono titolo. Come detto lo scorso anno conclude secondo a favore di Basso. Quest’anno cercherà il riscatto e nonostante i 52 ha ancora le carte in regola per dire la sua.

Vi lasciamo con 2 video a bordo del campione:

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *