Anthony Puppo padrone del Rally Antibes-Cote d'Azur

Sono Anthony Puppo e Jeremy Cenci i vincitori del 52° Rally d’Antibes-Cote d’Azur, terzo appuntamento del campionato francese rally. Il driver transalpino ha conquistato un meritato trionfo sulle sue strade di casa dopo una gara tutta sostanza, proseguendo il suo personale filone di vittorie in una stagione fin qui impeccabile.

Il pilota al volante della sua Skoda Fabia R5 è sempre rimasto nelle posizioni di vertice e, nonostante i “soli” tre scratch messi a segno, ha concluso con oltre ventotto secondi di ritardo sul suo più diretto rivale, il connazionale Yoann Bonato. Quest’ultimo ha portato a casa un secondo posto molto utile per l’economia del campionato, in virtù del ritiro di David Salanon, vincitore dello scorso appuntamento. Il francese al volante della Citroen DS3 R5 della Sebastien Loeb Racing ha preceduto sull’ultimo gradino del podio la Peugeot 208 R5 di Charles Martin, staccato però di quasi due minuti.

Si tratta invece dei primi punti conquistati in campionato per Quentin Giordano che, dopo i primi due rally caratterizzati da guai meccanici della Fabia R5 della Sebastien Loeb Racing, ha chiuso al quarto posto assoluto (e al primo nella Michelin Cup) davanti alla Citroen DS3 WRC di Franck Lions. La posizione finale di quest’ultimo poteva essere diversa senza i problemi che lo hanno colpito durante la sesta prova speciale, considerando il suo ritmo indiavolato nella restante parte del rally.

Ottima sesta piazza assoluta per la Porsche 997 GT3 di Patrick Rouillard mentre la prima due ruote motrici è la Clio R3T di Emmanuel Guigou, in settima posizione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *