Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Tempo

2 MIN

Kennard rinuncia anche al Rally Italia Sardegna e chiude la carriera

John-Kennard

La speranza di vedere John Kennard all’appuntamento italiano con il World Rally Championship sono state definitivamente azzerate questa mattina. Lo stesso Hayden Paddon ha annunciato attraverso i suoi profili social che il suo storico e fidato navigatore non ci sarà al suo fianco durante il Rally d’Italia Sardegna 2017.

Dopo aver rinunciato al Portogallo l’esperto navigatore ha provato a recuperare dalle noie fisiche che lo stanno condizionando da inizio stagione, con scarso successo. Da qui la decisione di lasciare nuovamente il sedile di destra della Hyundai i20 ufficiale a Seb Marshall, molto probabilmente per il resto della stagione e in anticipo rispetto a quel Rally di Finlandia che era stato scelto come il momento giusto per chiudere una lunghissima carriera da co-driver.

Questa la traduzione del comunicato di Paddon:

Purtroppo la situazione medica di John non è migliorata abbastanza per la prossima settimana al Rally Sardegna. Dopo alcune discussioni con John, sente che è meglio per tutti di affidarci a Seb in modo permanente piuttosto che cambiare i co-piloti nei prossimi incontri. Potete leggere i dettagli completi nella nostra dichiarazione dei media qui: https://haydenpaddon.com/media-centre

Rispetto molto John per questa decisione – non è facile per nessuno e lui sta mettendo noi e la squadra prima di se stesso. John continuerà ad entrare a far parte di tutti gli eventi WRC di quest’anno e stiamo progettando un evento speciale in Finlandia per celebrare la csua grande carriera. Grazie John, per tutto quello che hai e continui a fare per aiutarci verso il nostro obiettivo finale. Sono stati 12 anni stupendi in macchina insieme, pieni di ricordi di vita.

Queste le parole di John Kennard:

Purtroppo la mia condizione dell’anca non mi permetterà di scendere sui fantastici sterrati della Sardegna. Mi piacerebbe tornare in macchina per finire la mia carriera WRC con Hayden in Polonia e in Finlandia ma non avrebbe veramente senso. Abbiamo avuto un terribile inizio d’anno, quindi è più importante prendere una certa positività e andare avanti nell’ultima metà della stagione. Abbiamo già visto una scintilla con Hayden e Seb in Portogallo, quindi sono sicuro che rimanendo insieme possano andare avanti e torneranno sul podio molto presto, dove sarò con loro con lo spirito.

Prima della fine della stagione ̬ comunque prevista la partecipazione della coppia Paddon РKennard al Coromandel Rally, appuntamento del campionato rally della Nuova Zelanda su una Hyundai i20 R5.

[the_ad id=”8964″]

 

Mostra commentiChiudi commenti

Lascia un commento

0.0/5

Rallyssimo.it – TESTATA GIORNALISTICA
Iscrizione autorizzata al Registro Stampa del
Tribunale di Rimini N° 6 del 19/11/2019

Iscriviti alla Newsletter

RALLYSSIMO © 2022 – The SpaceWeb Agency The Space