Intervista a Daniele Ceccoli: "Al San Marino abbiamo dimostrato il nostro valore"

ceccoli san marino

Abbiamo raggiunto Daniele Ceccoli dopo la gara di casa a San Marino. Un rally dalle due facce il suo, dove comunque la sfortuna non ha avuto la meglio e si è riusciti comunque a portare a casa qualcosa di importante e positivo in ottica campionato. 

Un San Marino da protagonista, ma sfortunato per il ritiro sulla ps cittadina (ma rientro la domenica) raccontaci la gara.

Era partita bene, siamo stati bravi a partire subito forte e a essere tra i primi posti dell’assoluta e primo del terra. Nel proseguio della gara abbiamo avuto dei piccoli problemi che ci hanno rallentato un po’ ma comunque abbiamo sempre mantenuto il primo posto del terra. Fino ad arrivare all’ultima prova del giorno dove ci siamo dovuti fermare per una rottura purtroppo. Il secondo giorno siamo ripartiti con la penalità e l’intenzione di recuperare posizioni,  siamo riusciti a fare quarti del terra. Il risultato ci va stretto ma comunque pensiamo di aver dimostrato tutto il nostro valore.

Prima stagione sulla Fiesta R5. Quali sono le sensazioni principali di questa nuova macchina?

Questa è stata la mia terza gara con una R5 e devo dire che mi son trovato bene fin da subito, anche se ho dovuto cambiare un po il stile di guida.

Prossime gare il Nido dell’Aquila e il Costa Smeralda, come le preparerai?

Ancora non so cosa faro per le prossime gare. Ho avuto varie proposte e cercheremo di valutare anche in base alla prossima stagione.

Che ne pensi dei giovanissimi Bulacia e Rovanpera?

Sono sicuramente il futuro del rally.

Un CIR con quattro gare su terra ti piacerebbe?

Io è da un po che lo dico che bisognerebbe aumentare legare di terra nel campionato italiano rally. Aumenterebbe lo spettacolo, e anche i giovani piloti emergenti farebbero più esperienza utile.

Curiosità, com’è è nato il matrimonio con la Porto Cervo Racing? Un sanmarinese con una scuderia gallurese è cosa rara.

Si tratta di una scuderia che esiste da parecchi anni. Ci siamo incontrati e devo dire che ci siamo trovati subito bene, sono persone con tanta passione per questo sport , serie e mi supportano alla grande nel cammino di questa stagione.

Grazie!

Grazie a voi!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *