Rally d'estate: a Chentre - Florean la prima edizione

Elwis Chentre e Fulvio Florean dominano la prima edizione del Rally d’estate. A Courgnè non c’è stata storia, con l’affiatato equipaggio che impone il proprio ritmo forsennato e conquista meritatamente il gradino più alto del podio al ritorno sulla “vecchietta” Abarth Grande Punto S2000 del team D’Ambra, che in passata ha dato molte gioie tra cui la Coppa Italia.

Ottima prestazione e piazza d’onore per Giovanni Bausano e Andrea Scali, autori di una gara regolare e tempi interessanti con la Peugeot 207 S2000, con la quale sembra abbiamo trovato un buon feeling. Concludono il podio Andrea Castagna e Sara Farinella con la Peugeot 208 R2b, dopo una penalizzazione di 10” e una grande bagarre con Fabrizio Caveglio e Stefano Mazzetto, a bordo di una Renault Clio S1600.

Da segnalare il decimo posto assoluto e la vittoria di classe per Claudio Vallino, che dopo parecchio tempo torna a guidare una Peugeot 106 N2 con cui ha ottenuto grandi risultati in carriera.

Sfortunata invece la gara di Vedelago che, a bordo della consueta Mitsubishi Lancer Evo X R4, deve concludere anzitempo il suo rally lungo la p.s.6 mentre era in piena lotta per il podio.

Ph: Lavagnini Gabriele




Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *