Intervista a Cristina Carena: "Valli Cuneesi emozione indescrivibile"

Nuovo appuntamento con “Quando il rally è donna” con le parole di Cristina Carena dopo una bellissima prestazione al Valli Cuneesi. Una gara di grande soddisfazione per un equipaggio tutto al femminile insieme a Grazia Ponzano.

Iniziamo dalla fine, pedana d’arrivo che emozioni hai provato?

Non riesco a descriverla… Troppo grande dopo tanti ani di attesa…. Anche da naviga non ero mai riuscita a finirla… Dopo tanti sacrifici, non mi sembrava vero…. Non me ne rendevo conto… Poi ho visto la mia naviga che rideva e ballava e la macchina senza un graffio…. Non si riesce a descrivere la soddisfazione.

Come è nata la coppia con Grazia e quanto è stata dura partecipare a questo “Valli Cunesi”?

Ho conosciuto Grazia in scuderia anni fa, una ragazzina…. Poi ha preso patente e licenza. Quando ho deciso di fare la pazzia di provare a cambiare sedile ho pensato a lei…. Ha la passione, è allegra e un po’ pazzerella… E’ umile… Ovviamente brava… Non potevo avere di meglio!
L’impegno fisico e mentale è enorme, cambiano le sensazioni. Non ho potuto fare test e quindi ho imparato a gestire la macchina metro dopo metro dal tenere il volante alle cambiate e i tagli… Ma siamo arrivate… E ne sono fiera!!!

Una gara dura con condizioni meteo variabili. Un debutto impegnativo, che ne dici?

Adoro le prove lunghe da naviga. Come esordio da pilota una gara con 100 km di speciali con tantissima discesa è stato sicuramente un po da pazzi ma “mi piacciono le sfide un po più grosse di me”… Poi anche l’incertezza meteo che comunque in quella zona è normale. Diciamo che non pensando tanto alle classifiche sono sempre partita “dalla parte della ragione”. Il Valli Cuneesi è nel mio cuore. L’organizzatore è lo stesso della mia gara di casa il Rally di Carmagnola, che non fanno da ormai diversi anni… Li conosco da quando sono piccolissima e sono dei Signori Organizzatori, ovviamente tutto il team. E le prove sono stupende... Molto difficili per un esordio ma sicuramente bellissime.
Purtroppo in programma non ho niente, da naviga non ci ho più pensato perchè mi sono dedicata al Valli Cuneesi. Spero di imbastire un programmino per fine anno. L’impegno economico per fare un’altra gara da pilota è enorme, quasi impossibile trovare sponsor. Comunque continuo a cercare e se arrivano, prendo volentieri il volante in mano.
Grazie mille!
Grazie a voi!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *