Benvenuta Polo R5: ecco il primo test ufficiale

In attesa di mandare definitivamente in archivio questo tanto movimentato quanto avvincente 2017, le case ufficiali stanno giocando d’anticipo per la nuova stagione ormai alle porte.Da alcuni mesi la classe R5 sta avendo in particolare un occhio di riguardo dai team principal, i quali stanno ideando e sviluppando una vettura da lanciare sul mercato per eventuali clienti e farla correre nel Wrc2.

La Opel ha ufficialmente presentato agli addetti ai lavori la sua Corsa durante il Service Park in Portogallo mentre la Citroen ha continuato lo sviluppo della C3 in questo weekend in occasione del Rally du Var con alla guida il transalpino Bonato.

Ma non è tutto cari lettori, perchè anche in Germania i lavori per produrre una macchina vincente e affidabile stanno procedendo ininterrottamente. Dopo l’addio della Polo Wrc per i motivi che tutti sappiamo, il team capitanato da Sven Smeets ha progettato e messo finalmente in strada, qualche giorno fa, la nuova R5.

E’ stato il fresco campione Wrc2 Pontus Tidemand ad avere questo onore, effettuando una serie di test lungo gli asfalti francesi. Non è chiaro se lo svedese, al centro di insistenti voci di mercato piloti, sia il tester ufficiale come fu Marcus Gronholm per la plurititolata sorella maggiore, ma la casa di Wolfsburg ha la seria intenzione di tornare grande nei rally e di lanciare sul mercato una macchina pronta immediatamente per i grandi palcoscenici, pur non essendo presente come team ufficiale (come già aveva dichiarato lo stesso Smeets qualche mese fa, ndr).

Quel che è certo è la continua crescita del campionato Wrc2, in cui si potranno vedere le vecchie e le nuove a confronto e giovani drivers che potrebbero spiccare il volo maturando in questa serie iridata.




Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *