CIRT - Novità in vista per Codato e Costenaro, debutta Galleni.

Tris di ingressi nella serie tricolore terra.

Altri tre importanti new entry per il Campionato Italiano Rally Terra, che scatterà la prossima settimana dall’incantevole scenario di Volterra. Ad aggiungersi ad un lotto partenti già di primissimo livello, arrivano Matteo Codato Giacomo Costenaro già protagonisti nella passata edizione, mentre debutta nella serie tricolore il toscano Giovanni Galleni.

Per Giacomo Costenaro che sarà navigato da Justin Bardini, si tratta di un ritorno nella serie tricolore dedicata alla terra. Il pilota di Marostica, per la stagione 2018 disporrà di una Skoda Fabia R5, vettura mai usata fin’ora dal veneto, che abbandona dopo alcune stagioni la Peugeot 208T16 R5 con cui ha ottenuto ottimi risultati.

Debutto nella serie tricolore terra, per l’esperto toscano Giovanni Galleni che alle note disporrà dell’esperienza di Matteo Dani, vettura di classe R5 anche per loro, che per il Liburna Terra potranno disporre della Peugeot 208T16 R5.

Altro ritorno sulle strade bianche quello del giovane Matteo Codato, con Christian Dinale alle note che parteciperanno a tutta la serie tricolore, portando in gara la Mitsubishi Lancer EVO X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *