Targa Florio, Campedelli deluso:"Zero che pesa! Testa all'Isola d'Elba!"

Il pilota Orange1 cerca di voltare subito pagine dopo il passaggio a vuoto siciliano

Rally Targa Florio 2018 indigesto per l’equipaggio Campedelli-Canton. Un incidente di gara ha infranto tutti i sogni di gloria dell’equipaggio Orange1 Racing che li ha poi visti ritirarsi alla PS7 in piena bagarre per la vittoria. Ritiro amaro che ha ridimensionato la stagione.
Analizzando le riprese video e la telemetria, i tecnici di Vieffecorse e le Pantere Alate cercheranno di capire le precise dinamiche dell’incidente. Un’improvvisa défaillance all’impianto frenante potrebbe essere all’origine dell’uscita, ma tutti si riservano di analizzare la vettura al meglio quando sarà tornata in sede.

Andiamo quindi a sentire le amareggiate dichiarazioni del pilota romagnolo, Simone Campedelli:

Sono cose che succedono e in ottica campionato questo zero in casella pesa parecchio. Pazienza, vorrà dire che considereremo il ritiro in Sicilia come il risultato da scartare, visto che per la classifica del Tricolore si possono conteggiare sette risultati su otto partecipazioni. Io e Tania ci siamo già resettati e pensiamo solo al prossimo appuntamento, il Rally dell’Isola Elba che torna nel Campionato Italiano ed è uno di quei rally che hanno fatto la storia della nostra specialità.

 

fonte comunicato Orange1

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *