Rallycross: Kristofferson domina anche in Norvegia

Il campione del mondo in carica ha vinto la sua quarta gara stagionale

Continua senza nessun ostacolo la grandissima marcia di Johan Kristofferson nel mondiale rallycross 2018. Il campione del mondo in carica ha conquistato la sua quarta vittoria stagionale in Norvegia con la Volkswagen Polo del team PSRX, al termine di un weekend che può essere tranquillamente definito perfetto.

Vittoria nelle quattro manche di qualificazione, vittoria in semifinale e vittoria in finale. Un ruolino immacolato quello dello svedese, capace di sbancare la concorrenza anche nel round di casa del suo compagno di squadra Petter Solberg. Al campione del mondo rally 2003 non è bastata l’ulteriore supporto del suo pubblico per cogliere un risultato migliore del terzo posto arrivato al termine della finale sul tracciato di Hell. Nel corso della manche conclusiva, una strategia non perfetta lo ha relegato al terzo posto, dietro anche a Mattias Ekstrom, bravo a giocarsi il joker lap subito nel primo giro.

Lo svedese è cosi’ riuscito a cogliere il primo podio stagionale con la sua Audi, risultato che con questo Kristofferson sembra attualmente il massimo. Ottima la prestazione anche di Kevin Hansen, che ha portato la Peugeot 208 griffata Total al quarto posto, che per lui significa il miglior piazzamento dalla Germania di due anni fa. E’ andata invece diversamente per il fratello minore Timmy, anch’egli qualificatosi per la finale ma messo subito ko da un contatto alla partenza con Andrea Bakkerud.

Tra i sei protagonisti giunti in finale, il nome che spicca di più tra gli esclusi è indubbiamente quello di Sebastien Loeb. Il Cannibale è stato infatti eliminato in semifinale, perdendo quindi l’occasione di marcare ulteriore punti nella manche finale; un colpo durissimo in ottica campionato, considerando l’en plein di Kristoffersson. Il nove volte iridato ha infatti preso il volo, con 31 lunghezze di margine nei confronti del pilota Peugeot. Due punti più indietro c’è Petter Solberg, che precede di appena un punto Andreas Bakkerud.

Prossimo appuntamento del mondiale rallycross sarà a fine mese con il round svedese di Holjes.

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *