CIRAS: vittoria per "Lucky"-Pons all'"8° Rally Lana Storico". Al secondo posto Da Zanche-De Luis. Terzi Bossalini-Ratnayake.

Ottimo 8° piazzamento assoluto per Alberto Battistolli e Luigi Cazzaro. Soave-Folci ai piedi del podio di classe.

Al termine di una gara incredibile, caratterizzata da continui colpi di scena che hanno determinato più volte lo scambio di posizioni di vertice assoluto, sono “Lucky” e Pons a emergere. Forti di una gara tutta d’attacco nella prima tappa, dagli asfalti più vicini alle caratteristiche della Lancia Delta Integrale, la coppia del “Rally Club Team”,  ha vinto la gara amministrando nelle ultime quattro prove speciali , seppur disputate con problemi alla frizione.

Se nella prima giornata di gara sono stati i piloti biellesi a tentar di far la voce grossa dei padroni di casa: Marco Bertinotti ha vinto la prima frazione cronometrata; poi Corrado Pinzano ha preso le redini della gara aggiudicandosi in scioltezza la seconda “piesse”, per poi fermarsi per la rottura della guarnizione della testa della Subaru Legacy; Davide Negri è salito in cattedra ma non ha avuto fortuna, dovendo prima rallentare per la rottura dei supporti dello sterzo della Porsche 911 Rsr Gruppo 4, quindi fermarsi nella seconda tappa per la rottura di un raccordo dell’impianto olio. Con Lucky a prendere il largo, sono Da Zanche e Bossalini ad alternarsi al vertice delle singole prove della seconda tappa ed al secondo posto assoluto in gara, anche se in alcune occasioni Bertinotti s’è fatto rivedere a scombussolare i piani di tutti.

Al traguardo di Biella, è così primo “Lucky”, ma è l’ultima “piesse” a dirimere la contesa tra Da Zanche e Bossalini, con il valtellinese a centrare il gradino d’onore del podio assoluto, davanti al piacentino. Quarto assoluto e primo del secondo Raggruppamento è un soddisfatto Bertinotti, quinto è Fioravanti con la Ford Escort.

Il primo Raggruppamento è vinto da Dell’Acqua e Galli, di rimonta dopo una toccata alla Porsche 911 S conseguenza di una “defaillance” al cambio, che lo ha condizionato per tutto il resto della gara.

Ottimo 8° assoluto il giovane Alberto Battistolli che finalmente, in credito con la fortuna, riesce a concludere una competizione senza essere funestato da problemi.

Ai piedi del podio di classe (J2/A/2000), ma vincitrici della classifica riservata agli equipaggi femminili, l’equipaggio tutto al femminile Soave-Folci a bordo della Fiat Ritmo Abarth 130 TC, portacolori del team “Rally Club Team”. 

Nel Trofeo A 112 Abarth sono Fiora e Beretta a vincere la quarta tappa della serie monomarca promossa dal “Team Bassano”.

(Fonte e foto Aci Sport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *