Rally Rewind: il Dayinsure Wales Rally GB in 5 video

Riviviamo insieme quello che ci ha regalato questo weekend

Archiviamo il capitolo WRC con il nostro Rally Rewind.

Il weekend gallese ha saputo regalarci emozioni che non sempre si vivono, come la bagarre fra Ogier e Latvala fino all’ultima stage. Il francese è riuscito a “Sfangarla” proprio nel rash finale rifilando un +10 al finlandese della Toyota, riportandosi così in seconda posizione in classifica generale e riaprendo completamente i giochi in chiave mondiale, a due gare dalla conclusione.

Ottimo weekend quindi per Yaris che porta i colori Nippo-Finlandesi sui due gradini più bassi del podio, con Jari-Matti Latvala in seconda e con la vettura di Esapekka Lappi in terza posizione. I due finlandesi hanno disputato una gara con molta calma ed intelligenza, sapendo gestire al meglio le difficoltà nei tracciati. Sfortunatissimo invece l’altro alfiere Toyota Ott Tanak, che ha dovuto incappare in una rottura del radiatore, abbandonando ogni possibilità di competere per le prime posizioni. Rimane comunque in corsa per il titolo appaiato ad Ogier, e a un Thierry Neuville molto sotto tono in questo weekend nella quale non è riuscito a tenere un ritmo abbastanza all’altezza dei primi chiudendo quindi al quinto posto, rimanendo comunque leader generale a soli 7 punti dal campione del mondo in carica.

Andiamo quindi a scoprire quali sono state “le azioni salienti”

Mads Ostberg vs Banner. Il norvegese conclude la prova con un banner incastrato nella vettura, concludendo comunque la prova

Il lungo di Ott Tanak durante il primo giro di Shakedown

Condizioni difficili, molto fango, ma comunque tanto tanto spettacolo. Flat Out! 

Thierry Neuville manda tutto all’aria, infilandosi in un fosso. Riprenderà poi la corsa

Sebastien Ogier, vince il 74° Dayinsure Wales Rally GB 2018, portandosi in seconda posizione generale. Quarta vittoria stagionale per il francese

 

Appuntamento al prossimo Rally Rewind nelle terre catalane con il RACC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *