Palju õnne sünnipäevaks (buon compleanno) Ott Tanak

Ecco il percorso storico di Tanak, forte pilota estone

Buon compleanno a Ott Tanak. 31 candeline spente anche per il simpatico pilota estone.

Nel giorno del suo compleanno ripercorriamo in breve la sua ricca carriera.

Ha vinto nel 2008 e nel 2009 il campionato nazionale estone, correndo nel team MM-Motorsport di Markko Märtin.  Nel frattempo ha debuttato nel campionato del mondo rally classificandosi 20º assoluto nel Rally del Portogallo del 2009.

Sempre nel 2009 ha preso parte e vinto il Pirelli European Star Driver Shootout, ottenendo la possibilità di correre nel 2010 in alcune tappe del mondiale con una Mitsubishi Lancer Evo X.Nel contesto della categoria PWRC ha conseguito due vittorie di classe inFinlandia e in Gran Bretagna e un secondo posto in Francia, chiudendo quarto nella relativa classifica finale.

Nel 2011 ha iniziato a guidare una Ford Fiesta S2000, preparata dal team di Markko Märtin. Nel rally del Messico ha ottenuto il primo punto iridato, mentre per quanto riguarda la categoria S2000 (SWRC) ha terminato al terzo posto in Messico e in Finlandia e ha vinto i rally di Sardegna, Germania e Francia, giungendo secondo nella classifica del campionato alle spalle di Juho Hänninen. In occasione dell’ultimo rally stagionale, in Gran Bretagna, ha guidato una Ford Fiesta RS WRC per il team M-Sport.

2012 confermato alla guida della Fiesta RS WRC del team M-Sport per l’intera stagione, ottenendo in Svezia la sua prima vittoria in una prova speciale, la numero 14, e in Sardegna il suo primo podio. Ha terminato l’annata in ottava posizione nella classifica piloti.

Nel 2014 sempre in M-Sport dove corre tutto il mondiale e miglior risultato quinto posto in Svezia.

L’anno successivo, 2015, lo passa sempre in M-Sport dove conquista il gradino più basso del podio in Polonia. Nel 2016 è stato dirottato nel team cliente DMACK dove sta facendo vedere sprazzi di vero e proprio talento tenendo testa ai big del mondiale.

Il 2017 è stato promosso nella squadra ufficiale M-Sport al volante di Ford Fiesta WRC Plus. Ha vinto due gare mondiali (Rally Italia Sardegna e Rally di Germania). Stagione ottima condita da altri 5 podi.

Nel 2018 è passato al Toyota Gazoo Racing, alla corte di Tommi Makinen dove si è messo al volante di Yaris WRC.  Stagione stupefacente e in corsa per il titolo. 

Rinnovando gli auguri vi lasciamo con un suo video tributo:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *