La Jaguar ha costruito due F-Type da rally

La casa inglese ha messo in produzione due inediti esemplari della sua coupè

Le auto da rally non sono certo conosciute per essere decappotabili, ma alla Jaguar questo concetto non deve essere particolarmente appropriato. La casa inglese ha infatti costruito due esemplari della sua F-Type “speciali”, modificandole ed adattandole per poter correre sulle prove speciali di qualsiasi fondo.

Progettate come tributo alla XK120 ed a tutte le sportive Jaguar, queste macchine sono equipaggiate con motori 2.0 litri con una potenza di 296 cavalli, insieme a freni potenziati, dischi scanalati, pinze a quattro pistoncini sia anteriori che posteriori e sospensioni adattate.

Gli ammortizzatori sono costruiti a mano e offroo tre tipi di regolazioni, mentre le molle sono ammorbidite per ovvi motivi di morfologia delle strade in cui la F-Type potrà esibirsi. Anche le ruote sono state revisionate a tal proposito, insieme ad un differenziale autobloccante, freno a mano idraulico e tutti gli accorgimenti sulla sicurezza, a partire dal roll-bar e l’estintore.

Questo esemplare di F-Type trae spunto dall’edizione limitata denominata Chequered Flag, ma se questa versione si aggira intorno ai 77.000 €, non è ancora stato definito il prezzo dell’esemplare da rally. Il tutto è stato spiegato dal direttore del design Ian Callum:

L’opportunità di progettare un auto da rally non capita tutti i giorni, per questo sono stato affascinato dal fatto di come poter trasformare la nostra F-Type in una simile tipologia di auto. Questi modelli sono un omaggio alle Xk120 ed alle grandi sportive Jaguar degli anni settanta, compresa la recente Chequered Flag limites edition.

Rimane quindi capire quando queste vetture potranno esordire, ma c’è da stare certi che saranno assai divertenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *