Wrc: Dani Sordo confermato con Hyundai per 10 rally nel 2019

Lo spagnolo si è visto allargare il proprio programma rispetto a questa stagione

Dopo tante chiacchiere e rumors, un altro tassello va a comporsi nell’intricato puzzle del mercato piloti per il mondiale rally 2019. Dani Sordo è stato infatti confermato da Hyundai Motorsport per dieci delle quattordici gare del calendario della prossima stagione.

Un ampliamento di programma dunque per lo spagnolo, che in questo 2018 ha corso sette delle tredici gare ottenendo ottimi risultati; basta pensare che ha ottenuto solo 13 punti in meno di Mikkelsen, al via di tutte le gare. Ecco quindi come questa conferma assume una sorta di ricompensa per quanto messo in mostra nell’annata appena conclusa, in cui ha ottenuto anche due podi. Il 2019 di Dani Sordo e Carlos Del Barrio, anch’egli confermato al fianco dell’iberico, inizierà al Rally Monte Carlo, appuntamento confermato rispetto al programma della stagione passata.

La sua stagione proseguirà poi in Messico, Corsica, Argentina, la new entry del Cile, Portogallo, Italia, Germania, Turchia e Spagna. Ovvero le gare che predilige e quelle più adatte per il suo stile di guida, e che ricalcano in gran parte quelle già corse nel programma parziale del 2018. Per quanto riguarda invece la situazione per Hyundai, l’unico certo di correre tutta la stagione è Thierry Neuville, che andrà nuovamente a caccia del mondiale sfuggitogli quest’anno. Ne Andreas Mikkelsen che Hayden Paddon sono infatti certi dei loro programmi, con il norvegese ancora attualmente in bilico in virtù dei deludenti risultati ottenuti in questa stagione. Proprio questi due potrebbero dunque alternarsi per alcune gare del 2019, ovviamente se il neozelandese verrà confermato, cosa che però sembra molto probabile. Il quadro non è tuttavia dei più chiari, dato che anche Craig Breen è stato inserito da alcune voci nelle trattative di mercato di Hyundai.

La casa coreana dovrebbe comunque ufficializzare la sua line-up nella prossima settimana, e solo allora avremo una visione precisa di una situazione che si è rivelata più intricata del previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *