WRC - Loeb: "Difficile la terza C3 WRC, ho avuto molte richieste e sto valutando tutto"

Il Cannibale valuta il suo futuro al volante

Gli appassionati di rally accarezzavano il dolce sogno di vedere Sebastien Loeb alla guida di una Citroen C3 WRC in diversi round del Mondiale 2019, sfidando così il compagno di team Ogier.

Ma il sogno si è bruscamente interrotto quando nella serata di venerdì sera Mads Ostberg ha dichiarato che ci sarebbero solo due vetture Citroen iscritte per la stagione 2019.

Durante la presentazione della Dakar 2019 avvenuta nella giornata di martedì a Parigi, Sébastien Loeb sembrava già a conoscenza di questa notizia, infatti alla domanda sulle possibilità di guidare una terza vettura ha dichiarato:

Al momento non sto pensandoci, ma le possibilità di una terza vettura sono veramente poche. Loro (la Citroën) al momento non paiono interessati ad propormi un programma.

Sébastien Loeb è ancora alla ricerca di un programma per il 2019 dopo il ritiro di Peugeot Sport dal mondiale WRX Rallycross Championship

Per il momento, sto studiando le diverse proposte avute da diversi Team e costruttori. Vedrò quello che più tenta come progetto. Ho ricevuto richieste sia per gare in circuito, sia per il WRC.

In una dichiarazione rilasciata questa settimana, il recente vincitore del Rally della Catalogna ha dichiarato:

Le prossime settimane saranno decisive.

Insomma l’idea che Loeb possa pensare alla pensione è ancora molto lontana e i tifosi non possono che esserne felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *