WRC: ultimati i test per la Svezia. Ecco i migliori video

Andiamo a gustarci qualche passaggio dei protagonisti del mondiale nei test per il prossimo round iridato

Dopo l’apertura stagionale al Montecarlo, il countdown scorre già inesorabile verso il prossimo Rally di Svezia, classico appuntamento di inizio stagione. Per preparare al meglio questa seconda trasferta, l’unica interamente innevata di tutto il calendario, i team e piloti ufficiali sono stati protagonisti di sessioni di test sulle nevi scandinave per tutto il corso delle recenti settimane. Andiamo dunque a gustarci i migliori passaggi di tutte le squadre factory di questi giorni.

Citroen

Reduce dalla vittoria in quel di Montecarlo, il team francese è stato l’ultimo a scendere in azione per questi test pre-Svezia. Prima Ogier e Lappi poi hanno preso confidenza con la C3 Wrc per la prima volta sul fondo innevato per quella che, per il campione del mondo in carica, non si preannuncerà come una gara facile. L’ordine di partenza, esattamente come lo scorso anno, sarà infatti a lui sfavorevole, dovendo fare da “battistrada”. Discorso diverso per il finlandese, che avrà l’occasione per rifarsi dello zero di Montecarlo su un fondo storicamente congeniale ai nordici.

Toyota

Sono i veri favoriti per questo Rally di Svezia, considerando lo stato di forma messo in mostra a Montecarlo e la quantità di test svolti sulle nevi finlandesi (vicino alla propria sede). La compagine di Tommi Makinen è stata una delle prime a tornare in “patria” per iniziare a lavorare per il prossimo appuntamento iridato. Oltre ai tre titolari Tanak, Latvala e Meeke, novità di spicco per il team Toyota Gazoo Racing sarà il ritorno di Marcus Gronholm, che ha avuto anch’egli l’opportunità di testare la Yaris Wrc Plus.

Hyundai

Confermata la line-up di Montecarlo per il team di Alzenau, che giunge in Svezia forte della vittoria dello scorso anno con Thierry Neuville. Il Rally di Svezia per la squadra di Andrea Adamo non è comunque iniziato nel migliore dei modi, dato che Sebastien Loeb si è reso protagonista di un cappottamento nella sua prima giornata che ha costretto i meccanici agli straordinari. Il Cannibale è tuttavia riuscito a completare il suo lavoro nel secondo giorno, insieme ai suoi coequipier Neuville e Mikkelsen.

M-Sport

Con l’obiettivo di rifarsi al più presto della debacle di Montecarlo, il team di Malcolm Wilson ha testato già la scorsa settimana con Teemu Suninen ed Elfyn Evans. Con loro ci sarà anche il nostro Lorenzo Bertelli ed il finlandese Janne Tuohino, che contribuiranno al record delle 14 Wrc Plus al via di una gara del mondiale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *