Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Tempo

2 MIN

Dakar, Hirvonen vola basso

Mikko Hirvonen ci parla coi guanti di velluto sulla sua prima esperienza alla Dakar al volante della Mini del team X Raid. Il pilota WRC, in vista del duello col campionissimo Loeb parla cautamente e non vuole creare false speranze in merito a una sua eventuale vittoria. Ecco le dichiarazioni del pilota finlandese:

Non mi aspetto molto dalla mia prima Dakar.

Sono qui per fare esperienza perchè davvero, davanti a gare di questo tipo non ne ho la minima esperienza. Ci sono tantissimi piloti più esperti di me e io cercherò di fare da outsider. In futuro magari mi troverò a combattere con i top, ma non credo che ora ce la possa fare. Ripeto, sono qui per imparare.

Le piste che ci troveremo a percorrere in questa Dakar sono simili a d alcune dei rally mondiali, ma pur con enormi differenze. Prima tra tutte riguarda i tempi,  la durata delle speciali è dilatata e noi rallisti, non siamo affatto preparati a questo. E poi quello la differenza più grande è quella di non conoscere le strade, cose che invece avviene nei rally e che ripeto di anno in anno. So sempre cosa mi aspetta dietro l’angolo. Qui è l’esatto opposto. L’approccio è completamente diverso. Devo anche capire come gestire le gare ovvero quando è il momento di attaccare o meno. Trovare l’equilibrio fra andare veloce, attaccare e rallentare non è affatto facile. Attaccare troppo presto potrebbe voler dire fare errori penalizzanti, altre volte aspettare si rivelerà comunque un errore.

Le speciali nei rally non sono così lunghe e anche a livello fisico è differente, per non parlare della concentrazione. Mantenerla così a lungo è durissima.

Sulla questione altitudine adoro sciare e mi piace andare in montagna, ma questo è un discorso diverso dall’altitudine. Personalmente non sono mai stato così in alto e non so come reagirà il mio fisico. Si vedrà, al momento non saprei veramente dire come potrebbero andare le cose, ma lavoreremo per il meglio.

 

Un prudente Hirvonen ci stupirà??

Mostra commentiChiudi commenti

Lascia un commento

0.0/5

Rallyssimo.it – TESTATA GIORNALISTICA
Iscrizione autorizzata al Registro Stampa del
Tribunale di Rimini N° 6 del 19/11/2019

Iscriviti alla Newsletter

RALLYSSIMO © 2022 – The SpaceWeb Agency The Space