CRZ - Il Rally Terra Sarda rinviato alla stagione 2021

Grosso rischio in Sardegna per non avere nemmeno una gara di "zona"

Ieri abbiamo dato la notizia del forfait del Rally dei Nuraghi e del Vermentino, mentre oggi lo segue a ruota anche il Rally Terra Sarda che alza bandiera bianca in questo “drammatico” 2020.

La gara organizzata dalla Porto Cervo Cervo Racing, dà quindi appuntamento alla stagione 2021.

Questo il comunicato in merito da parte di Mauro Atzei, presidente della scuderia smeraldino:

Tenuto conto della situazione critica causata dal Coronavirus non ci sono le condizioni per confermare la nona edizione della gara che avrebbe dovuto svolgersi dal 2 al 4 ottobre prossimi.

Con estrema amarezza, siamo costretti a rinviare al 2021 l’attesa e apprezzata competizione che ogni anno attira sempre numerosi equipaggi da tutta Italia.

Insomma il rischio che in Sardegna non si svolgano gare di “zona” è sempre più alto.

Pics Gigi Fadda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *