Giandomenico Basso "Ottimo inizio di stagione, a Madeira per giocarmi la vittoria'

Il campione italiano 2016 è pronto a correre l'amata gara portoghese

Giandomenico Basso sventolerà pure la bandiera tricolore al prossimo Rally Madeira, storica gara lusitana che nel 2019 celebrerà il prestigioso traguardo delle 60 edizioni.

Giandomenico Basso che non nasconde la sua voglia di vittoria anche in Portogallo:

Finora il 2019 é stato positivo. Siamo impegnati nel CIR con un team privato, ma abbiamo vinto due gare, Ciocco e Roma, quest’ultima valida anche per l’ERC e ben figurato al Sardegna. Al momento tutto sta andando oltre le previsioni più ottimistiche.

Il Madeira Rally è uno dei miei rally preferiti e quest’anno è arrivata la grande possibilità di partecipare con una Skoda fornita dal team Delta Rally, vettura a me sconosciuta. A questo punto posso solo sperare che questa macchina sarà competitiva e ci permetterà di lottare per la vittoria.

Il pilota veneto, 46 anni a settembre, ha iniziato la sua carriera di rally nel 1997 con una Fiat Cinquecento. Da allora fino al 2010, è stato praticamente sempre al volante delle auto di marca italiana. Basso ha vinto il Madeira Rally nel 2006, 2007, 2009 e 2013, è stato campione europeo nel 2006 e 2009, ha vinto IRC nel 2006, TER nel 2017 e nel 2018 ed è stato Campione Italiano nel 2007 e nel 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *