WRC - La Finlandia e Jyväskylä rinnovano fino al 2023, ma potrebbe perdere Neste Oil come sponsor

Sparisce "Neste" dal nome della gara?

La Finlandia rinnova il contratto con il Promoter WRC fino al 2023. Un rinnovo importantissimo e molto atteso quella della gara finlandese, che avrà il suo epicentro sempre nella città di Jyväskylä. Ma se da un lato arriva il rinnovo per altre tre stagioni da l’altro lato rischia di arrivare un’addio pesantissimo, quello dello sponsor Neste Oil, che sponsorizzava la gara dal 1994.

Una sponsorizzazione dunque storica, nata come detto sopra nel 1994. Dal 1994 al 1996, la gara si chiamava Neste 1000 Lake Rally, dal 1997 al 2006 la denominazione cambio in Neste Rally Finland, per poi diventare Neste Oil Rally Finland dal 2007 al 2015. Mentre dal 2016 ad oggi, torna a chiamarsi Neste Rally Finland. In un’intervista rilasciata al sito UrheilUutiset Motorsport.com, il direttore marketing Neste, Sirpa Toumi, dichiara:

Abbiamo monitorato attentamente la situazione della pandemia Covid-19, studiandone l’impatto sul tessuto economico e sulle future operazioni societarie. Abbiamo a cuore la sicurezza e il benessere di tutte le persone che circondano, come partner principale del Rally, abbiamo agito seguendo i nostri valori etici. Sia noi che gli organizzatori del rally (AKK), eravamo preoccupati per la sicurezza dei partecipanti alla gara.  Come azienda stiamo valutando attentamente come investire nel futuro prossimo, sviluppando un nuovo piano marketing. Dovremmo studiare attentamente le future partnership, per far si che il marchio possa raggiungere non solo il mercato interno, ma anche quello estero.

Parole, quindi che sanno di addio. Un vero peccato, visto dal 1994 il nome di Neste Oil è conosciuto in tutto il Mondo, grazie al rally.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *