CIRA - Che inizio per Michelini! Doppio trionfo per il toscano a Roma

Il pilota toscano, navigato da Michele Perna, centra il doppio successo a bordo di VW Polo R5

Uno-due da favola, quello centrato da Rudy Michelini al Rally di Roma Capitale, prima prova del CIR 2020 e di conseguenza del CIR Asfalto. Il pilota toscano, navigato da Michele Perna, centra una doppia vittoria d’oro sulle strade laziali, che gli permette di portare a casa il bottino pieno.

Il pilota, al via con una Volkswagen Polo R5 “gommata” Michelin messa a disposizione dal team P.A. Racing, è entusiasta per quanto ottenuto a Roma e guarda con ottimismo verso il Rally del Ciocco, gara di “casa” e terzo appuntamento stagionale del CIRA. Ecco il suo commento a riguardo:

Un Rally di Roma da incorniciare, sabato abbiamo conquistato la seconda posizione di Campionato Italiano Rally, la domenica eravamo quarti ed in entrambe le gare abbiamo vinto il confronto che ci interessa maggiormente, il Campionato Italiano Rally Asfalto.

In Gara 1 abbiamo un po’ sofferto la posizione di partenza, abbiamo trovato molto sporco lasciato dalle precedenti vetture. 

In Gara 2 invece, partendo in una posizione più consona, ce la siamo giocata alla pari. Sono felicissimo perché, rispetto allo scorso anno, i tempi sono stati decisamente migliori. Ciò significa che il pacchetto Volkswagen Polo e gomme Michelin funziona alla grande.

Alle spalle del pilota lucchese, troviamo il “debuttante” Alessandro Re (Volkswagen Polo R5) con 22 punti in classifica generale, seguito in terza da Antonio Rusce (Citroen C3 R5) con 2o punti. Quarta piazza per il rientrante Marco Signor, mentre quinto troviamo il giovane Luca Bottarelli. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *