Rally Storici - La Grande Corsa alza bandiera bianca a causa del covid

Il continuo peggiorare della situazione sanitaria, in particolar modo quella piemontese, hanno fermato la kermesse chierese

Tanti rinvii ed annullamenti, quello è quanto stiamo rivivendo in questo fine di 2020. D’altro canto, a causa del covid, stiamo vivendo una situazione sanitaria che sta mettendo nuovamente in crisi il nostro Paese. In particolar modo in Piemonte, dove dopo esser arrivata la notizia del rinvio del Rally Valli Ossolane, siamo qui a segnalare un altro stop. Stiamo parlando della Grande Corsa, rally storico, in programma a Chieri i 27 e 28 Novembre prossimi.

Tanto rammarico da parte del comitato organizzatore che comunica così l’annullamento :

A seguito della criticità sanitaria e del conseguente inasprimento delle restrizioni che coinvolgono l’intera Italia, ma in particolar modo il Piemonte: blocco della circolazione extracomunale, chiusura dei locali pubblici ecc., sono giunte alla nostra attenzione da vari enti ed associazioni interessati, rinunce a fornire servizi essenziali ed obbligatori per la sicurezza, nonché la revoca del nulla osta da parte di Amministrazioni comunali sull’utilizzo di alcuni territori del percorso di gara.
Pertanto, nostro malgrado, abbiamo dovuto decidere di annullare la manifestazione denominata “7° La Grande Corsa” del 27-28 novembre 2020.
Cogliamo l’occasione per ringraziare l’Automobile Club Italia e tutte le Autorità, Enti interessati, Associazioni e Sponsor che in questi mesi si sono prodigati al nostro fianco per la realizzazione dell’evento.

Fonte : ASD MEMORY FORNACA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *