Rallycross.. galli ritirato!

Abbiamo parlato qualche giorno fa del ritorno alle gare del mitico Gigi Galli al Rallycross..
Purtroppo il nostro beniamino non ci ha regalato tante emozioni e soddisfazioni perchè durante le prove libere, la sua Kia Rio ha presentato un malfunzionamento al sistema che regola la pressione dell’olio e si è dovuto ritirare prematuramente.

L’ex rallysta ha così parlato:

“Purtroppo non avevamo un motore di riserva, quindi l’unica opzione percorribile era il ritiro. Nostro obiettivo era valutare il comportamento dell’auto nel paragone con le vetture migliori. Siamo comunque felici perché non tutto è andato storto, anche se non ci aspettavamo una gara così negativa.
Come pilota e team manager è un vero peccato perché presentarci qui dopo nove mesi di lavoro era già un successo. L’obiettivo era confrontarci coi nostri avversari per la prima volta, ma i problemi di pressione all’olio ci costringono a dire addio all’evento di casa, purtroppo.”

La gara è stata vinta da Andreas Bakkerud ed ottiene così il primo successo in stagione, riscattando i numerosi piazzamenti di un’annata comunque positiva: il 24enne norvegese vince la prima gara dopo aver raggiunto la finale per otto volte in stagione, andando a podio solamente in due occasioni. Bakkerud e la sua Ford fiesta precedono Johan Kristoffersson (Volkswagen Polo) e Petter Solberg (Citroen DS3), quest’ultimo al comando della classifica generale e vicinissimo al secondo titolo consecutivo: l’ex iridato del WRC avrebbe potuto confermare l’iride già in Franciacorta, ma doveva necessariamente aggiudicarsi il Gp d’Italia e sperare nel contemporaneo ritiro di Timmy Hansen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *