Wrc: cinque giorni di test per Hyundai in vista della Germania

Il team coreano ha preparato al meglio il prossimo appuntamento iridato

Archiviato il Rally Finlandia, i protagonisti del mondiale rally sono pronti per il prossimo appuntamento del campionato del mondo, l’Adac Rallye Deutschland. Una gara che, nonostante le origini coreane della squadra, vedrà Hyundai Motorsport impegnata in quella che sarà per loro una sorta di gara di casa.

Il quartier generale di Alzenau risiede infatti a poco più di 200 km da Saarland, luogo di riferimento della gara tedesca. Proprio per preparare una gara fondamentale per il resto della stagione, oltre che molto sentita per gli ovvi fattori di vicinanza, il team gestito da Michel Nandan ha effettuato una sessione di cinque giorni di test nelle tradizionali stradine e vigneti della Mosella.

In vista dell’unico round del mondiale interamente su asfalto, Thierry Neuville e Dani Sordo hanno provato entrambi per un paio di giorni, con lo spagnolo che è tornato in macchina dopo la sua ultima apparizione al Rally del Portogallo. Il suo programma di lavoro ha previsto anche una prima presa di contatto con la i20 R5, con cui Sordo correrà nel prossimo Barum Rally, gara valida per il campionato europeo ed in programma proprio il weekend dopo il Rally di Germania.

Andreas Mikkelsen ha invece completato il test nella giornata di lunedi’, mentre Hayden Paddon tornerà in macchina in occasione del Rally di Turchia, in quanto la gara tedesca non rientra nei suoi programmi.

In attesa di constatare lo stato di competitività delle i20 ufficiali sugli asfalti tedeschi, vi proponiamo alcuni video del test di Hyundai Motorsport:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *