WRC | Hyundai inizierà i test per il 2022 in giugno

Andrea Adamo indica le probabili tempistiche per i primi test della Rally1 di casa Hyundai

Andrea Adamo, lo sappiamo, nella comunicazione ha un suo stile particolare. Diretto, ma tendente al vago. Misterioso, ma allo stesso tempo anche chiaro. Non poteva ovviamente che essere così anche riguardo ad un tema molto caldo in questo periodo: i test sulla nuova vettura per il 2022.

Con Ford già passata ai test su strada con Wilson e Fourmaux in terra di Catalogna, c’è apprensione fra gli addetti ai lavori per sapere quando toccherà anche a Hyundai e Toyota scoprire, in parte, le carte.

Secondo quanto raccontato da Adamo a David Evans di DirtFish, Hyundai inizierà i test con la sua Rally1 il mese prossimo. Il team principal del team coreano non si è di certo sbilanciato su dettagli tecnici della vettura, ma ha affermato che la nuova creatura sarà pronta fra qualche settimana:

Stiamo procedendo con lo sviluppo. Non so esattamente quando inizieremo i test, ma spero presto. Probabilmente ‘presto’ ha un significato differente fra come lo intendo io e come lo intendete voi, ma spero sarà comunque…presto. Probabilmente entro giugno.

Anche se il grosso del lavoro è installare il nuovo kit ibrido in un nuovo telaio con una nuova cella di sicurezza, la parte sicuramente più pressante del lavoro è avere il motore pronto per il primo di luglio, ovvero alla scadenza per l’omologazione. Dopo quella data infatti, non ci potranno essere grandi modifiche sul motore per i successivi tre anni.

M-Sport ha già provato il nuovo propulsore in Croazia e sembra che anche Toyota sia in procinto di farlo.

Alla domanda su quale sia lo stato di avanzamento dei lavori sul tema in casa Hyundai, Adamo, con il solito stile, si è limitato a rispondere:

Lo vedremo. I ragazzi ci stanno lavorando.

Credit: DirtFish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *