Rally Estonia - Simpatico siparietto tra Craig Breen e Dani Sordo in prova speciale

L'irlandese, su una delle prove più difficili del rally, trova il tempo per salutare l'amico e compagno di squadra!

I piloti del WRC sono dei marziani e ormai lo sappiamo. Compiono evoluzioni che gli esseri umani pensano non siano possibili e per giunta lo fanno come se niente fosse. Riescono a farle sembrare anche semplici,  cose da nulla, quisquiglie!

L’ultima dimostrazione di quanto sopra appena descritt,o ce l’ha data Craig Breen domenica durante la speciale numero 7 del Rally Estonia: Siamo nel pieno della gara, Craig si gioca un posto sul podio (che infatti conquisterà) e la prova è tremendamente difficile e con rotaie di sabbia che hanno creato un sacco di problemi a tutti i piloti.

Basta un niente per girarsi o, ancora peggio, per uscire di strada come successo poche prove prima al suo compagno di squadra Ott.

Bene, in questa situazione Craig ha tempo di distinguere a bordo strada la sagoma di Dani Sordo che lo incita e, da gentiluomo quale è, non manca nemmeno di ricambiare il saluto!

Nel breve video qui sotto vedete l’accaduto mentre Craig lo spiega scherzosamente dicendo:

Ho visto Dani sulla prova che si sbracciava verso di me, come se volesse che mi fermassi per scambiarci alla guida e continuare lui per il resto della prova. Allora l’ho salutato anche io e ho continuato.

Ecco il breve video:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Hyundai Motorsport (@hmsgofficial)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *