Perico vince il Ciocco e Valle del Serchio 2015

Perico

Epilogo clamoroso per il Rally Ciocco e Valle del Serchio 2015.

Dopo aver dominato la prima giornata, Giandomenico Basso si ritira nella prima tappa della seconda giornata, la Coreglia 1, e lascia strada libera ad Alessandro Perico che è stato bravo a mantenere un passo di gara importante nella speranza di un errore o di un problema che è arrivato puntuale.

Vince dunque il rally la coppia bergamasca Perico e Turati su Peugeot 208 R5.

Una gara caratterizzata dai tantissimi problemi tecnici che hanno prima condizionato la gara di Andreucci, che rientra in gara vincendo speciali su speciali dopo aver accusato un problema ai freni nelle prime tappe ma senza recuperare gli oltre 4 minuti di ritardo accumulati.

Problemi anche per Scandola che si ritira nell’ultima tappa del primo giorno, dopo essere stato comunque in ritardo fin dalle prime battute per un testacoda.

In seconda posizione Rudy Michelini su Citroen DS 3 dopo che a Nicola Caldani sono stati assegnati dieci secondi di penalità per partenza anticipata nel secondo passaggio sulla Coreglia. Quarta posizione per Albertini e quinto Andreucci.

Una classifica inaspettata che aggiunge tanti nuovi protagonisti a questa stagione del CIR 2015 che è iniziata decisamente con il botto.

 

Classifica Finale Ciocco 2015
Classifica Finale Ciocco 2015

Nel Trofeo ACI R1 domina l’emiliano Claudio Gubertini seguito dai favoriti Uliana, Amorisco e il lombardo Saresera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *