Davide Cibien: "Correre in Finlandia è stata un'esperienza indimenticabile"

cibien tampere

I sogni nel cassetto sono fatti per essere esauditi e Davide Cibien è riuscito in questo intento. Il giovane pilota di Belluno due weekend fa ha preso parte ad una gara valida per il campionato nazionale finlandese, precisamente a Tampere e dintorni, insieme al fido navigatore Lorenzo Bogo. Noi di Rallyssimo amiamo queste storie fatte di amore e passione per i rally. Per questo motivo abbiamo deciso di farci raccontare da Davide l’esperienza nordeuropea.

È stata un’esperienza indimenticabile correre in terra finlandese, patria di grandi campioni di questa disciplina. Lo scorso anno io e Lorenzo, insieme ad altri amici friulani, andammo a vedere il mondiale in queste foreste magnifiche e, tramite conoscenze, ci mettemmo in contatto con Risto Mannisenmaki (il navigatore di Tommi Makinen, ndr) per chiedergli alcune informazioni riguardo una gara nazionale. Successivamente abbiamo avuto la fortuna di conoscere Tuominen, il co driver di Juho Hanninen, il quale ci consigliò di partecipare al rally di Tampere.

Appena trovato il budget per l’affitto della vettura, una Opel Astra Racing Start, e per affrontare il viaggio non ci abbiamo pensato due volte e ci siamo buttati nella mischia. È stato fantastico raggiungere velocità impensabili su un percorso così impegnativo e tortuoso.

Arrivare al traguardo è stata una grande soddisfazione”.

Una bellissima storia che vale la pena raccontare e non dimenticare mai. Perché il rally per noi è soprattutto storie come questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *