Dani Sordo al via del Barum Rally con la i20 R5

Lo spagnolo correrà nell'appuntamento ceco del campionato europeo

Mentre il circus del mondiale rally è impegnato in uno degli appuntamenti clou del calendario, il Rally di Finlandia, l’ERC ha avuto proprio in questi giorni una importante conferma per il suo prossimo round.

Dani Sordo sarà infatti impegnato nel Barum Rally Czech Zlin, in programma i prossimi 24-26 agosto, con una Hyundai i20 R5. Il pilota ufficiale della casa coreana avrà perciò occasione di allargare il suo programma stagionale, ridotto alle sei gare nel mondiale con la i20 Wrc, correndo con una macchina nuova in una gara per lui inedita. Per Sordo quella ceca sarà infatti la prima apparizione al Barum, ma soprattutto il primo assaggio con la “sorella minore” della vettura che è abituato a guidare solitamente.

Per i protagonisti della serie continentale, reduci dal confronto diretto con i nostri piloti al Rally Roma Capitale, ci sarà quindi l’opportunità di avere a che fare con un pilota di caratura mondiale, come già avvenuto in passate occasioni (Ostberg su tutti).

So che sarà impegnativo perchè è la prima volta che corro in questo rally. Correremo contro alcuni piloti molto veloci con molta esperienza su queste strade, ma vogliamo competere con loro e fare del nostro meglio.

Prima del Barum Rally, che si correrà una settimana dopo l’Adac Rallye Deutschland, Sordo ha in programma di effettuare con la sua squadra una sessione di test per prendere le prime misure con la i20 in configurazione R5.

Neuville ci ha corso a giugno ad Ypres dimostrando che è una buona macchina. Tuttavia io non ci ho mai corso, perciò non vedo l’ora che arrivi il primo test sperando di poterlo affrontare al più presto.

Il Barum Rally sarà in programma nel weekend del 24-26 agosto, e sarà valido come sesto e terzultimo appuntamento stagionale del campionato europeo Fia Erc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *