CIRAS - Esclusiva con Lucky e Fabrizia Pons al termine del Costa Smeralda storico

L'equipaggio si laurea campione italiano auto storiche dopo il trionfo in Sardegna

Con la disputa del Rally Costa Smeralda Storico, si è concluso il Campionato Italiano Rally Autostoriche, che ha visto il successo di Luigi Battistolli e Fabrizia Pons. La mitica coppia, grazie al successo della gara smeraldina, porta a casa l’ennesimo trionfo nel tricolore storico e nel 4° Raggrupamento.

Poco prima di salire sul gradino più alto del podio a Porto Cervo, abbiamo intervistato Lucky e Fabrizia, che ci hanno raccontato le loro impressioni a caldo al termine della gara. Si ringrazia, Vanna Chessa (Unione Sarda), per la preziosa collaborazione nella realizzazione di questo articolo.

Iniziamo con Fabrizia Pons:

Ciao Fabrizia, benvenuta su Rallyssimo. Weekend perfetto, vittoria in Costa Smeralda e di conseguenza titolo tricolore portato a casa..

Ciao ragazzi. E’ stata una bellissima gara, anche se non è cominciata nel migliore dei modi per noi. Abbiamo avuto dei problemi sulle prime due speciali del venerdì, dove abbiamo perso tutto quello che si poteva perdere…

Parli del problema avuto con la benzina?

Si, giusto, è stato un problema molto grosso, fortunatamente poi ci siamo ripresi.

Da lì in poi è stata tutt’altra gara?

Si, soprattutto nella giornata di oggi (sabato per chi legge). La scelta dei pneumatici è stata un terno a lotto, soprattutto nel primo loop del sabato, fortunatamente abbiamo azzeccato la scelta, che comunque era improntata sull’essere conservativi.

Vi aspettavate questa tipologia di gara?

I miei ricordi del Costa Smeralda, sono di quando la gara era su sterrato e amavo tantissimo quella gara. Adesso la gara è su fondo asfaltato, le prove sono molto belle e difficili, in particolar modo Aglientu.

Come mai proprio il crono di Aglientu?

Beh, non è facile da spiegare. E’ una prova lunga, piena di dossi, stretta, molto veloce, veramente un prova molto impegnativa.

Dopo Fabrizia, è tempo di sentire cosa ci racconta Luigi “Lucky” Battistolli.

Ciao Luigi, benvenuto su Rallyssimo. Come dicevamo con Fabrizia, weekend perfetto per voi, con vittoria e titolo conquistato.

Si dici bene, abbiamo portato a casa sia la vittoria della gara e quella del titolo assoluto, quindi gli obiettivi che c’eravamo prefissati sono stati pienamente centrati. Una vittoria che ci mancava da ben 41 anni, quando il Costa Smeralda si correva su sterrato e il parterre di partenza era composto dai migliori interpreti dell’epoca.

Ricordo bene quell’edizione, perdemmo la vittoria a tre speciali dalla fine quando, per una rottura banale, pagammo 3 minuti ad un C.O. Spiace perché quella gara l’avevamo dominata e ora tornare qui e vincere dopo così tanto tempo è molto bello.

La gara è stata ricca di incognite, con il meteo che si è messo a fare i capricci. Vincere il Costa Smeralda ha sempre un fascino particolare, l’organizzazione e gli appassionati sardi meritano una manifestazione così.

Per me e Fabrizia iscrivere i nostri nomi sull’albo d’oro della gara ci riempie di gioia ed è un grosso onore.

Ho avuto contatti ed ho incontrato numerosi appassionati, molti dei quali all’epoca erano bambini, che si ricordavano di me e Fabrizia ed essere rimasti nel loro cuore, per me è veramente un onore. Questa vittoria per me ha un sapore particolare ed è molto importante.

Ci vediamo nel 2021.

Grazie della disponibilità e complimentissimi per la conquista del titolo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *