WRX - Presentato il calendario 2021. Fuori Finlandia, Abu Dhabi e Sud Africa; dentro Nürburgring, Francia e Spa

Stagione tutta europea dovuta al COVID-19 anche per il Mondiale rallycross tra conferme, abbandoni e novità.

Le date finali per la stagione 2021 del Campionato del mondo di rallycross, la prima sotto l’ala di WRC Promoter, sono state annunciate senza spazio per Finlandia, Abu Dhabi o Sud Africa.

I piani per un calendario di 10 round sono stati svelati lo scorso dicembre, ma il programma definitivo per il 2021 sarà interamente europeo come lo è stato nel 2020. Ci saranno otto round in sette location, con Kouvola in Finlandia che esce in favore di Riga, in Lettonia.

Tenere la serie esclusivamente in Europa è stata una decisione inevitabile da parte dell’organizzatore della serie, con gli effetti della pandemia di Coronavirus che si fanno ancora sentire in tutto il mondo. L’organizzatore intende portare il campionato in più continenti nel 2022, quando sarà più sicuro farlo.

L’ultimo anno dell’era Supercar (ora chiamata RX1) – che sarà sostituita dalla tanto attesa classe di vetture elettriche RX1e nel 2022 – inizia a Hell, Norvegia, il 12-13 giugno, prima di un viaggio nell’iconica sede di Höljes di tre settimane dopo.

Altre tre settimane dopo la Svezia, il World RX ospiterà tre round del campionato in soli due weekend con il terzo round a Barcellona, il 23-24 luglio, prima di un doppio appuntamento al Nürburgring, che doveva debuttare nel World RX nel 2020 prima che l’evento fosse cancellato.

C’è poi una pausa di un mese per il round francese a Lohéac nel suo tradizionale slot di inizio settembre (3-5), seguito da Riga il 18-19 settembre e infine Spa che ospiterà il finale di stagione nel weekend del 9-10 ottobre.

L’amministratore delegato di WRC Promoter, Jona Siebel, ha dichiarato:

Il calendario è stato rivisto con il supporto dei team World RX per garantire un finale appropriato per le Supercars prima dell’inizio dell’emozionante era elettrica nel 2022. Abbiamo preso la decisione strategica di iniziare a metà anno per dare agli organizzatori tutte le opportunità possibili per aprire le porte ai fan in questi impegnativi tempi di COVID-19. I fan del World RX sono famosi per creare di un’atmosfera eccezionale durante i fine settimana di gara e, insieme agli organizzatori dei singoli paesi, stiamo facendo tutto il possibile per offrire le migliori possibilità di accoglierli

L’Euro RX sarà presente in tutte le date tranne a Hell ed al Nürburgring, culminando in un calendario di cinque round, mentre RX2e si dirigerà a tutti i round del calendario tranne Riga.

Calendario World RX 2021:

12-13 giugno World RX della Norvegia
2-4 luglio World RX della Svezia
23-24 luglio World RX della Spagna
31 luglio-1 agosto World RX della Germania
3-5 settembre World RX della Francia
18-19 settembre World RX della Lettonia
ottobre 9-10 World RX del Belgio

Copyright: @World / Red Bull Content Pool

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *