Crugnola: "Alla Targa per migliorarci. WRC2 in Sardegna grande opportunità."

Abbiamo intervistato il pilota Hyundai alla vigilia de "A cursa", parlando anche di WRC2.

Alla vigilia dell’edizione 2021 della Targa abbiamo intercettato Andrea Crugnola per parlare un po’ del suo momento, tra il prossimo appuntamento nel CIR e l’annuncio che sarà tra gli alfieri Hyundai Motorsport nella tappa italiana del World Rally Championship in Sardegna. Andrea, insieme al suo naviga Pietro Ometto, punta a confermare quanto di buono si è visto al Sanremo, per poi concentrarsi su un’occasione grande e tutta da sfruttare.

Ecco cosa ci ha detto.

Come ti trovi sulla i20? al Sanremo il feeling sembrava decisamente migliorato, che sensazioni/aspettative ha per la Targa Florio 2021?

Con la i20 mi trovo bene. Gara dopo gara il feeling aumenta ed il risultato di Sanremo è soddisfacente in questo senso. Per il Targa l’aspettativa è quella di migliorarsi ulteriormente e ovviamente di ribadire la vittoria dello scorso anno.

WRC2 Sardegna con i colori Hyundai, una grande sfida, come è nata questa idea?

La mia partecipazione al Rally d’Italia è una grande manifestazione di fiducia da parte di Hyundai e Pirelli. Una opportunità per cui devo ringraziare in particolar modo Andrea Adamo, che farò di tutto per ripagare con i risultati.

Ritorno sulla terra dopo stagioni di CIR/IRCup su asfalto. Come preparerai la gara? Farai delle gare test nel CIRT/RaceDay?

Non mi aspetto che il ritorno sugli sterrati del mondiale sarà semplice, anzi. Sicuramente potrò contare su un pacchetto vettura più pneumatici Pirelli di primo livello e questo mi aiuterà ad esprimermi al meglio. Prepareremo la gara con un test dedicato, a cui aggiungerò molto lavoro sia a livello di preparazione fisica sia sui video della gara.

Intanto oggi sono comparsi gli scatti del nuovo casco Bell con grafiche Hyundai, pubblicati direttamente sui profili social di Andra Crugnola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *