Il Campionato Italiano Cross Country corre fuori confine al Rally Greece Offroad

Gara in trasferta per i fuoristradisti italiani

Torniamo sulle strade sterrate e polverose per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Cross Country, che si svolgerà fuori confine.

Sarà infatti la città di Argos Orestiko in Grecia ad ospitare il nuovo round con il Rally Greece Offroad, organizzato del Greek automobile Club West Attica e dal Motor Sport Attica, che si svolgerà dal 4 al 6 giugno 

Arrivata all’8° edizione, la gara è candidata alla FIA EUROPEAN BAJA CUP 2022 e prevede un programma di lunghe prove speciali, ideali per chi ama percorsi dai cambi di ritmo veloci ed adrenalinici.

Dopo il prologo di venerdì 4 giungo di 5,22 km, si partirà per la prima prova speciale “Lithia”, ripetuta due volte, per un totale di 70,38 Km. Sabato 5 giugno si entra nel vivo con la prova “Vitsi” di 100,98 km, anche questa ripetuta due volte. La gara si chiuderà domenica 6 giungo con una sezione selettiva unica di 100,35 km, totalizzando così 465 km di percorso.

La Grecia ospiterà molti equipaggi italiani, 12 dei quali tutti del gruppo di RTEAM di Renato e Ricky Rickler, e potrebbe riaprire i giochi per la classifica che vede in testa, dopo le prime due gare, Andrea Alfano (su Nissan Pathfinder e navigato da Stefano Rossi) con 80 punti.
Al secondo posto troviamo Lorenzo Codecà con 66 punti, costretto però a saltare questo appuntamento.
Sergio Galletti, su Toyota Hilux Overdrive e navigato da Giulia Moroni, è al terzo posto con 50 punti e cercherà il riscatto dopo il cappottamento in Sardegna. 

Equipaggio dal sapore dakariano per Andrea Schiumarini sul Pajero WRC+ che, per l’occasione, sarà navigato da Maurizio Dominella (28 Dakar all’attivo). Il pilota romagnolo, alla sua quinta presenza al Rally Greece Offroad, cercherà di mettere un nuovo tassello nel suo programma di preparazione in vista della Dakar 2022, come ha confermato all’evento organizzato da Enduro Republic “Paris-Dakar 2022 – International Press Conference” a Grazzano Visconti, un weekend dedicato agli appassionati ed agli addetti ai lavori che ha visto anche la presentazione di molti dei progetti e delle presenze della prossima edizione. 

A guidare la classifica degli SSV c’è Elvis Borsoi seguito da Alessandro Tinaburri e Valentino Rocco che però non saranno al via in Grecia. 

La lista degli iscritti vede un totale di 46 vetture al via, più 10 equipaggi per il Raid di regolarità, provenienti da Francia, Italia, Bulgaria e Grecia, dimostrando ancora una volta che questo appuntamento incontra le aspettative degli amanti dell’Offroad. 

Sarà possibile seguire la gara con il tracking con link sul sito ufficiale https://atlasteamgr.wixsite.com/rallygreeceoffroad

Photo Credit: Aci Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *