25° Rally Adriatico: tutto pronto per il penultimo round del CIR

Programma intenso e carico di novità per il secondo appuntamento su terra

Manca sempre meno al 25° Rally Adriatico, quella che porterà alle sfide con il cronometro, ai duelli sui magici sterrati marchigiani. Il settimo e penultimo atto del Campionato Italiano Rally, anche quarta prova del Campionato Italiano Rally Terra, previsto a Cingoli (Macerata) per il 21/22 settembre.

Notevole l’interesse per questo penultimo appuntamento tricolore organizzato da PRS GROUP, doppio tricolore: questa è la seconda tra le due gare “sterrate” delle otto che compongono la massima serie tricolore di rally, un appuntamento a coefficiente maggiorato di punteggio a 1,5, capace di dare una scossa forte alla classifica mentre per il Campionato Italiano Terra si arriverà ad un momento importante della stagione, mancando due prove al termine.

QUATTORDICI “PIESSE” PER GRANDI SFIDE E SPETTACOLO

Cingoli, da anni partner dell’evento che ha fatto diventare il “balcone delle Marche” un vero e proprio riferimento per le gare italiane su strada bianca è riconfermata come quartier generale dell’evento, mentre il percorso, ricavato dalla tradizione, prevede qualche interessante novità. Non sarà un appuntamento facile, il tracciato sarà molto tecnico e selettivo, strutturato su sei diverse prove speciali, tra le quali la “spettacolo” prevista dentro il crossdromo “Tittoni” di Cingoli, uno dei templi mondiali delle “due ruote artigliate”, già utilizzato in diverse occasioni ad uso e consumo dei rallisti, con evidente soddisfazione.

In totale vi saranno 14 prove speciali: cinque impegni cronometrati sono in programma venerdì 21 settembre, tra i quali appunto anche la “piesse” spettacolo, mentre le altre saranno 2 da ripetere altrettante volte. Più dura la parte del sabato 22 settembre, con 9 prove speciali in totale, 3 da ripetere per 3 volte.

La partenza sarà venerdì 21 settembre alle ore 13,31 da Viale Valentini in Cingoli e la prima giornata chiuderà alle 19,10, con l’ingresso nel riordino notturno. L’indomani, sabato 22, il primo concorrente ne uscirà dalle 8,01 e l’arrivo finale, sempre a Cingoli, a partire dalle ore 19,00.

In totale, la distanza del percorso è di 450 chilometri, dei quali 110 di distanza competitiva, mentre la gara riservata al Campionato Regionale (Coefficiente 2) si presenta più corta, con 70 chilometri di prove speciali, sui 305 dell’intero percorso.

PROGRAMMA DI GARA

Giovedì 20 Settembre

18,30/22,30 Verifiche Sportive presso Jesi 1 – Parco Assistenza

19,00/23,00 Verifiche Tecniche presso Jesi 1 – Parco Assistenza

Venerdì 21 Settembre

07,30/11,30 Shakedown

13,31 Cerimonia di Partenza

13,42 Prova Spettacolo “Città di Cingoli” Effettuazione di 4 ps (2 ps x 2)

19,10 Ingresso Riordino Notturno – Cingoli

Sabato 22 Settembre

08,01 Uscita Riordino Notturno – Cingoli

Effettuazione di 9 ps (3 ps x 3)

19,00 Arrivo – Cingoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *