Approvato il calendario rivisitato dell'ERC: ecco le nuove date

La stagione europea si prepara e mantiene i round principali

Il calendario rivisto per il campionato europeo di rally FIA 2020 è stato approvato. Alla riunione online del FIA World Motor Sport Council le date degli eventi che sono state riprogrammate in risposta alle restrizioni imposte da COVID-19. Una stagione tutto sommato completa, che non permette alla serie europea di non rinunciare a gare con grande tradizione e seguito.

Ad aprire toccherà al nostro Rally di Roma Capitale che darà il via ad un estate bollente con ben quattro eventi entro la fine di settembre. Ad ottobre si va a cipro e poi rush finale della stagione con l’Ungheria ad inizio novembre e Islas Canarias a chiudere una stagione composta da quattro eventi su asfalto e tre su terra.

Calendario Definitivo ERC 2020

Round 1: Rally di Roma Capitale (asfalto), 24-26 luglio J / A

Round 2: Rally Liepāja (Lettonia, ghiaia), 14-16 agosto J / A

Round 3: Barum Czech Rally Zlín (asfalto), 28-30 agosto J / A

Round 4: Azzorre Rallye (ghiaia), 17-19 settembre J

Round 5: Cyprus Rally (ghiaia), 16-18 ottobre

Round 6: Rally Ungheria (asfalto), 6-8 novembre A

Round 7: Rally Islas Canarias (asfalto), 26-28 novembre J / A

J = ERC1 Junior / ERC3 Junior round. A = Coppa Abarth Rally Tutti gli eventi includono turni dei campionati FIA ERC2 e FIA ​​ERC3 e il campionato europeo RIA per squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *