Test per Sebastien Loeb con la Citroen DS3 WRC in vista del Messico

Il Cannibale è già in orbita Rally del Messico, per il quale ha iniziato i primi test

Sebastien Loeb

Mentre tutti i protagonisti del mondiale rally sono impegnati nei test pre Svezia, al via tra una settimana esatta, Sebastien Loeb è tornato al volante di una vettura da rally.

Reduce da una Dakar sfortunata, il Cannibale è stato infatti protagonista di una giornata di test su sterrato con una Citroen DS3 WRC del team Ph Sport. L’obiettivo primario consisteva nel prendere confidenza con una World Rally Car dopo i test dello scorso anno, sia su asfalto che su sterrato, con la C3 Wrc Plus. Ovvero la vettura che lo vedrà protagonista tra meno di un mese del suo ritorno nel mondiale al Rally del Messico.

Un momento davvero importante di questa stagione, e che il nove volte iridato rally ha voluto prepapare fin da subito nei minimi dettagli. E mentre Loeb avrà modo di provare la C3 pochi giorni prima dell’appuntamento messicano, queste prove sono state utili anche per Daniel Elena. Il copilota monegasco è reduce dalla frattura del coccige in quel brutto incidente che, insieme al suo pilota, lo ha estromesso dalla Dakar 2018. Ecco quindi che questo test è servito anche per mettere alla prova le sue condizioni fisiche, che non dovrebbero essere poi tanto critiche dato che ha partecipato e terminato qualche giorno fa il Rally Montecarlo Historique.

Al test hanno partecipato anche due motociclisti reduci dalla Dakar, Toby Price ed Antoine Meo. I due centauri hanno avuto la grande opportunità di salire a bordo della DS3 pilotata da Loeb, in una giornata organizzata anche per scopi commericiali e di sponsorizzazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *